Nuove Tecnologie

Pannelli solari fotovoltaici: guida ai vantaggi e agli svantaggi

pannelli-solari

I pannelli solari fotovoltaici sono senza dubbio una delle soluzioni migliori quando si parla di energia solare. Considerando che in un’ora il sole irradia l’energia solare sufficiente a coprire il consumo di energia umana per un anno, investire in pannelli solari fotovoltaici è la giusta direzione. In questo articolo vogliamo andare ad affrontare alcuni vantaggi e svantaggi fondamentali dei pannelli solari.

Vantaggi dei pannelli fotovoltaici

  • I pannelli fotovoltaici forniscono energia verde e pulita. Durante la produzione di elettricità con pannelli fotovoltaici non vi sono emissioni nocive di gas a effetto serra, quindi il solare è ecologico.
  • L’energia solare è fornita dalla natura, quindi è gratis ed abbondante.
  • L’energia solare è disponibile da ovunque, in ogni parte del mondo. In maniera particolare, secondo Paolo Lugiato di RTR Rinnovabili (qui una biografia del Lugiato), è la chiave di crescita del Mediterraneo.
  • L’energia solare è particolarmente adatta alle reti energetiche intelligenti con generazione di energia distribuita, si tratta infatti della struttura della rete elettrica di nuova generazione.
  • Il costo dei pannelli solari è attualmente in fase di riduzione rapida e dovrebbe continuare a ridursi per i prossimi anni. Di conseguenza i pannelli fotovoltaici solari hanno un futuro molto promettente sia per la redditività economica che per la sostenibilità ambientale.
  • I pannelli fotovoltaici, attraverso il fenomeno fotoelettrico, producono elettricità in modo diretto.
  • I costi operativi e di manutenzione dei pannelli fotovoltaici sono bassi, quasi trascurabili, rispetto a quelli costi di altri sistemi di energia rinnovabile.
  • I pannelli fotovoltaici non dispongono di parti meccaniche in movimento, tranne nei casi di basi meccaniche di tracciamento; di conseguenza hanno molte meno rotture e richiedono meno manutenzione rispetto ad altri sistemi di energia rinnovabile (ad esempio le turbine a vento)
  • I pannelli fotovoltaici sono totalmente silenziosi, di conseguenza sono una soluzione perfetta per le aree urbane e per le applicazioni residenziali.
  • Dato che l’energia solare coincide con le necessità energetiche del raffreddamento, questo tipo di sistema di produzione di energia elettrica è in grado di fornire una soluzione efficace ai picchi di domanda energetica, soprattutto nei mesi estivi più caldi in cui la domanda di energia è alta.

Sebbene i prezzi dei pannelli solari abbiano subito una drastica riduzione negli ultimi anni e sono ancora in calo, i pannelli fotovoltaici sono uno dei principali sistemi di energia rinnovabile promossi tramite finanziamenti e sovvenzioni, quindi l’incentivo finanziario per poterli acquistare li rende anche una soluzione perfetta per gli investimenti.

Svantaggi dei pannelli fotovoltaici

Come tutte le fonti di energia rinnovabili, l’energia solare ha problemi di intermittenza; i pannelli non brillano di notte, ma anche durante il giorno ci può essere nuvolo o pioggia. Di conseguenza, l’intermittenza e l’imprevedibilità dell’energia solare rendono questa soluzione meno affidabile rispetto alla classica corrente elettrica.

Oltre a questo, i pannelli richiedono apparecchiature aggiuntive (note come inverter) che siano in grado di convertire l’elettricità diretta (DC) in corrente alternata (AC) per poter essere utilizzata sulla rete elettrica. Per una fornitura continua di energia elettrica, i pannelli hanno bisogno anche delle batterie di stoccaggio, cosa che aumenta notevolmente i costi di investimento.

I livelli di efficienza sono relativamente bassi (tra il 14 e il 25%) rispetto a quelli di altri sistemi di energia rinnovabile.

Infine, sebbene i pannelli fotovoltaici non abbiano costi sostanziali di manutenzione o di funzionamento, sono fragili e possono essere danneggiati relativamente facilmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *