Investire in Dax 30

Il Dax 30 è l’indice di borsa tedesco che contiene al suo interno i 30 titoli a maggiore capitalizzazione. Nel nostro articolo di oggi andremo a conoscere da vicino questo indice osservandolo da tutte le angolazioni possibili.

Come investire sul Dax 30

Il primo aspetto da considerare è quale sia il metodo che ci permette di andare ad investire sul Dax 30, e senza ombra di dubbio la migliore soluzione è quella di operare attraverso il trading online.

Si tratta dunque di registrarsi sulle piattaforme di trading gestite da broker finanziari sicuri e certificati come eToro (click per sito ufficiale) o Plus500 (click per sito ufficiale), e dopo aver fatto il proprio versamento, iniziare a investire su quello che si desidera, in questo caso l’indice Dax 30.

La cosa importante da sapere è che se si vuole avere la certezza che il capitale sia al sicuro, la scelta della piattaforma di trading deve essere oculata. Non solo per quanto riguarda l’aspetto relativo alla possibilità di investire su questo indice, ma anche per l’aspetto della trasparenza e della credibilità del broker. Per questo ci si deve accertare che la piattaforma alla quale ci stiamo rivolgendo sia autorizzata ad operare dai principali organi di controllo, ovvero la Consob e la Cysec.

Per quanto riguarda eToro (sito ufficiale) o Plus500 (sito ufficiale), si tratta di piattaforme sicure, professionali e autorizzate ad operare. Se sei all’inizio della tua esperienza con il trading puoi fare sicuramente affidamento sulla piattaforma di social trading di eToro (sito ufficiale), in modo da copiare le strategie dei trader più esperti.

Perché investire sul Dax 30

Quali sono le motivazioni per cui sia una buona scelta quella di investire sul Dax 30? Ecco i principali motivi per cui il Dax 30 è un investimento ottimale:

  • Presenta i migliori titoli tedeschi: i 30 titoli all’interno di questo paniere non sono casuali, ma rappresentano i migliori che ci sono nell’area borsistica tedesca.
  • Semplicità: essendo un unico indice non si dovrà impiegare molto tempo nel seguire i vari andamenti di singoli prodotti, contando su un valore medio che deriva proprio da quelli che già sono i migliori indici per andamento.
  • Diversificazione: grazie all’indice Dax 30 sarà possibile puntare su una diversificazione del portafoglio e della strategia, in quanto questo paniere presenta 30 diversi titoli, i quali rappresentano altrettanti diversi comparti e capitalizzazione.
  • Andamento economico dello stato tedesco: sebbene ci siano segni di rallentamento negli ultimi tempi, l’andamento dell’economia tedesca è ad oggi la migliore dell’Europa continentale. Secondo gli esperti questo andamento dovrebbe rimanere lo stesso anche nel prossimo futuro.

Come investire sul Dax 30

Adesso entriamo nel dettaglio di come fare per investire al meglio nell’indice Dax 30. Essendo di fronte non ad un unico titolo, ma ad un indice, per andare ad investire è necessario rivolgersi a quello che si definisce uno strumento finanziario derivato.

Parliamo nello specifico dei CFD (Contract For Difference), ovvero tradotto nella nostra lingua i Contratti Per Differenza. Si tratta di un metodo di investimento molto utilizzato da parte degli investitori anche in altre tipologie di asset, in quanto le caratteristiche dei CFD li rendono molto appetibili.

Nello specifico si tratta di andare a speculare sull’andamento dell’indice, aprendo la posizione ad un valore e andando a chiudere la stessa quando questo è aumentato generando così un profitto. La cosa essenziale che caratterizza i CFD è che si tratta di andare ad investire su un determinato prodotto senza mai possederlo materialmente.

Dax 30: grafico, andamento e previsioni


Osserviamo adesso che l’andamento dell’indice Dax 30, sebbene mostri segnali di rallentamento, negli ultimi tempi ha visto una crescita molto interessante. Si tratta quindi di un’ottima occasione di guadagno sul momento, ma qual è la previsione degli esperti per il futuro? Andiamo a vedere le previsioni degli esperti in merito all’indice Dax 30.

Per quanto riguarda le previsioni sul futuro c’è moto ottimismo, gli analisti sostengono infatti che l’indice Dax 30 possa continuare a crescere. Si ipotizza che oltre l’80 percento delle vendite delle società incluse in DAX avverrà all’estero, quindi non in territorio tedesco, e questo aspetto ci mostra una possibile spinta della crescita a livello globale.

Dunque, oltre che per la seconda parte del 2020, anche il 2021 dovrebbe essere un anno particolarmente ottimale per l’indice Dax 30, anche se notizie più chiare per l’anno venturo si avranno solamente osservando la situazione alla fine del 2020.

Conclusioni: conviene investire nel Dax 30?

In merito a quanto si è potuto osservare sull’indice Dax 30, possiamo dire che sia una buona scelta per diversificare il proprio portafoglio. Si può puntare a speculare nel breve termine tramite i CFD, oppure anche nel medio o lungo termine, mantenendo la posizione aperta più a lungo sperando nelle buone prospettive mostrate dagli analisti.

Apri il tuo Account direttamente dal sito ufficiale eToro >>