Migliori azioni per investire nel 5G nel 2020

Negli ultimi tempi si è parlato molto della rete 5G, sia per quanto riguarda ciò che concerne le sue reali funzionalità, che per quanto riguarda la paura generalizzata che sembra nascondersi in essa, per un discorso di spionaggio e rischi per la privacy. Dal momento che questo secondo aspetto è stato dimostrato essere solo qualcosa di fantasioso e abbastanza improbabile, l’attenzione delle persone verso questa nuova opportunità si è soffermata su quelli che possono essere i vantaggi economici investendoci i propri capitali.

Nel nostro articolo andremo ad osservare un’area specifica in merito al settore degli investimenti in azioni, ovvero le migliori azioni per investire nel 5G nel 2020.

Migliori azioni per investire nel 5G: aziende di tecnologia

Vi sono diverse opportunità all’orizzonte per chi vuole investire nel mondo del 5G, ovvero dirigendosi verso quelle aziende che per diversi aspetti del proprio lavoro andranno ad operare in questo settore.

Andiamo a vedere nello specifico quali sono:

Verizon e AT & T

Verizon e AT & T: si tratta di due colossi del wireless statunitense che al momento stanno effettuando delle prove sul campo e solamente per questo hanno già attirato l’attenzione degli investitori.

Verizon è un’azienda la cui sede si trova a New York, e da diverso tempo si pone come obiettivo quello della ricerca di strumenti tecnologici sempre più innovativi. Per questa ragione la rete 5G è un elemento che sta riscuotendo la sua attenzione.

Più precisamente l’azienda sta testando i servizi che sono legati alla banda larga nelle case. Le previsioni aziendali sono di una diffusione massiccia entro la fine del 2020, aspetto che renderà appetibile un investimento in un’azienda che genererà profitti molto interessanti dalla diffusione della banda larga 5G all’interno delle case.

AT & T invece, punta sulla rete aziendale rispetto a quella privata. La loro linea dunque è volta ai servizi potenziati che attraverso il 5G possono dare alle aziende gli strumenti operativi per allargare il proprio business sul territorio. Una fitta adesione a questa nuova proposta di AT & T potrebbe significare una spinta importante per l’azienda stessa, le quali azioni diverrebbero dunque un investimento davvero interessante.

Intel

Intel, siamo di fronte ad un’azienda che opera da molti anni nel campo della tecnologia e che adesso sulla scia di quanto ha fatto Apple con Qualcomm va ad inserirsi nel mercato dei modem 5G con la realizzazione di chip 5G.

Le analisi degli esperti parlano di qualcosa di importante che significherà una spinta notevole per l’azienda, aspetto dunque che la pone sotto i riflettori degli investitori a caccia di guadagni per il resto del 2019 e per quanto riguarda il 2020.

Xilinx

Xilinx è invece un’azienda statunitense che opera sui chip rendendoli programmabili per essere integrati nel prototipo degli ingranaggi di rete.

L’azienda ad inizio anno ha pubblicato notizie in merito all’ampliamento delle implementazioni 5G in Cina e anche oltre allo Stato della Corea.

Dalle analisi degli esperti si evince che la forza relativa di Xilinx stock è 98 su un massimo raggiungibile di 99, qualcosa che mostra la forza attuale di questo gruppo, potenza economica destinata a salire ancora e quindi un investimento molto interessante.

MRVL

Infine, abbiamo MRVL, ovvero l’acronimo con cui si identifica l’azienda Marvell Technology Group.

Si tratta di un’azienda che sta crescendo molto nel campo della tecnologia e in particolare nella realizzazione di una line-up di chip 5G.

Per gli analisti è un’ottima opzione d’investimento che vedrà i suoi frutti nel 2020 e oltre.

Migliori azioni per investire nel 5G: gli operatori di rete

Non solo le aziende che operano direttamente sulle componenti tecnologiche potranno sfruttare la rete 5G per il propri business, ma a beneficiare della nuova opportunità saranno anche tutti quegli operatori che in un modo o nell’altro lavorano all’interno della rete stessa. Grazie a questo aspetto diventano dunque opportunità d’investimento molto interessanti. All’interno di questa categoria figurano due colossi storici come Ericsson e Nokia.

Le aziende che operano in questo campo andranno a lavorare sulle connessioni attraverso l’ausilio della fibra ottica per la banda larga 5G. Questo apre le porte a qualcosa di molto più ampio, in quanto ad essere investite dall’interesse dei risparmiatori in cerca di azioni su cui puntare, saranno anche le aziende che producono fibra ottica. Si tratta di aziende che per via trasversale vedranno una spinta al rialzo grazie alla crescente richiesta che si prevede avrà il 5G nel prossimo futuro.

Per fare un esempio di quello che potrà essere il fenomeno del 5G, vediamo come Il titolo Corning ha visto un aumento improvviso del 10 percento nel trading intraday il 29 gennaio, dovuto al fatto che la società ha fatto registrare una crescita contro ogni previsione in quella che è l’unità di comunicazione ottica. Inoltre, uno dei punti di forza di questa società è l’accordo firmato con Verizon per la fornitura di cavi in ​​fibra ottica per il valore di 1 miliardo di dollari.

Migliori azioni per investire nel 5G: conclusioni

Dunque, abbiamo visto che le migliori azioni per investire nel 5G non sono solamente quelle legate alla rete stessa, ma anche a tutte quelle realtà economiche che in qualche modo operano intorno ad essa. Al momento si possono osservare solamente delle prove tecniche, ma i risultati positivi che stanno dando fanno decisamente ben sperare per il futuro.

Si tratta di un investimento che è ottimale nel breve termine, ma molto più redditizio nel lungo termine, in quanto i risultati maggiori e quindi i migliori profitti per un investimento in questo campo si potranno vedere dal prossimo anno e successivi. Per questo è una scelta importante investire oggi per ottenere guadagni domani.

Migliori broker online per investire nel 3G

Per quanto riguarda il trading CFD sulle migliori azioni legate al 3G, ovviamente è fondamentale scegliere una piattaforma affidabileautorizzato ad operare in Italia, come ad esempio: