Comprare azioni Brembo

Brembo è un’azienda italiana che da molti anni opera nel campo dello sviluppo e della produzione di impianti frenanti per automobili.

Da oltre 20 anni è quotata in Borsa, essendo infatti dal 1995 presente in quella di Milano nell’indice FTSE Italia Mid. Ad oggi Brembo la si può senza dubbio considerare come leader del settore di cui si occupa.

Nel nostro articolo vogliamo andare a conoscere tutte le informazioni che riguardano la sfera finanziaria di questa azienda, in particolare tutto quello che ci possa dire se sia o meno conveniente ad oggi comprare azioni Brembo.

Comprare azioni Brembo in banca: conviene ancora?

Negli anni passati una delle abitudini di molti investitori, sicuramente spinti da un eccesso di sicurezza per il proprio capitale, era quella di rivolgersi per i loro investimenti alla propria banca, alla quale affidavano il capitale con l’obiettivo di vederlo crescere.

Negli ultimi tempi però le cose sono cambiate, e gli investitori hanno abbandonato sempre di più questo canale per andare a puntare sui CFD attraverso le piattaforme di trading online.

Perché scegliere le piattaforme di trading online per investire sui CFD? La risposta è piuttosto semplice, la banca prevede delle commissioni che alla fine impattano su quello che è il profitto finale, la quale rendita già di per sé non è il massimo, con i CFD invece si può contare su una rendita anche elevata e zero commissioni. Queste condizioni decisamente più favorevoli hanno di fatto cambiato il modo di pensare il mondo degli investimenti, portando moltissime persone a rivolgersi alle piattaforme che si occupano appunto di trading online.

Comprare azioni Brembo: i vantaggi dei CFD

Abbiamo visto in precedenza che è decisamente più vantaggioso puntare sui CFD per comprare azioni Brembo.

Come funziona questo sistema? Attraverso le piattaforme di trading online che permettono di operare sui CFD, si va a mettere il proprio capitale su un tipo di strumento finanziario che permette di avere profitti dalle azioni senza in realtà possederle davvero.

Il guadagno lo si ottiene dalla differenza del valore delle azioni tra l’apertura della posizione e il valore al momento della chiusura della stessa. Per questo si chiamano Contratti Per Differenza. Un ulteriore vantaggio di questo sistema è che ci si mette al riparo dalla possibile volatilità delle stesse azioni.

Migliori piattaforme per comprare azioni Brembo

Dopo aver parlato di piattaforme online per operare con il trading, è giunto il momento di andare a vedere quali sono al momento quelle che permettono di operare la meglio e in totale tranquillità. Ne andiamo a citare quattro, le quali sono davvero il massimo per quanto riguarda i CFD.

Parliamo di eToro, Plus500, 24Option e XTB, andiamo ad osservare da vicino quali sono le caratteristiche di queste piattaforme:

eToro

eToro (Sito Ufficiale) è piattaforma che da molto tempo opera nel mondo del trading, e la prima in assoluto ad aver lanciato il servizio di social trading.

In pratica, sarà possibile osservare, e allo stesso tempo copiare, le operazioni che vengono fatte dai migliori trader che sono presenti all’interno della piattaforma. Questo permette di comprendere al meglio i meccanismi del sistema e cominciare a diventare altrettanto esperti.

Plus500

Plus500 (Sito Ufficiale) è piattaforma che prima di ogni altra ha compreso la potenzialità dei CFD e ha reso questo sistema migliore per gli investitori.

Grazie alla sua intuizione mette ad oggi oltre 1500 titoli finanziari sul mercato che possono essere utilizzati per fare investimenti attraverso i CFD. Uno dei suoi punti forti è la semplicità di utilizzo e l’intuitività della piattaforma stessa.

24Option

24Option (Sito Ufficiale), come Plus500, è una delle piattaforme che una volta intuito il crescente interesse delle persone verso i CFD, si è prodigata per potenziare e sviluppare in maniera costante la sua offerta inerente a questa tipologia di investimento.

Dalle opinioni che si trovano in giro, e che sono rilasciate dagli utilizzatori, non vi è alcun dubbio che ci troviamo di fronte ad un grande broker.

Le offerte poi che mettono a disposizione di chi fa il primo deposito sono tra le più alte del settore.

XTB

XTB (Sito Ufficiale), si tratta di un broker internazionale che in Italia è arrivato un po’ più tardi degli altri, ma che grazie allo sviluppo dei settori degli FX e dei CFD si è inserito in breve tempo tra quelli migliori in assoluto.

La sua offerta è notevole perché presenta una gamma molto vasta di titoli sui cui poter operare, ed è garantito al massimo in quanto a serietà e alte percentuali di profitto.

Previsioni Azioni Brembo

La previsione sulle azioni Brembo sono al momento positive, ma andiamo nel dettaglio a vedere su cosa si sono basati gli analisti per sostenere questo.

In base all’ultimo anno, ovvero a questo 2019 che sta per concludersi, i dati non solo sono positivi, ma vanno a riflettersi in maniera assolutamente positiva su quelle che sono le stime per il futuro. Si tratta di un settore che sebbene abbia visto in passato, e in parte anche nel presente, delle forti difficoltà per quanto riguarda le vendite delle automobili e quindi anche della loro manutenzione, in alcuni casi fa registrare successi finanziari.

È appunto il caso di Brembo, azienda che abbiamo visto essere leader nel settore della realizzazione degli impianti frenanti per auto. La sua garanzia in fatto di eccellenza dei prodotti, e la sua presenza sul territorio da oramai oltre 50 anni, fanno si che quando si pensa a un impianto frenante ci si rivolga a questa azienda. Questo permette di avere sempre una crescita nei loro fatturati e quindi nel valore delle azioni, divenendo quindi oltre che un interessante investimento a breve termine, anche un’ottima scelta nel lungo periodo.

Comprare azioni Brembo: la storia recente dell’azienda

Brembo continua a essere un punto di forza nel settore in cui opera, tanto che negli ultimi tempi ha fatto molto di più che soffermarsi sulla produzione e sulla vendita degli impianti frenanti.

L’azienda infatti ha recentemente inaugurato nuovi spazi all’interno della propria area operativa che sono stati destinati alla ricerca avanzata. Tale scelta va ad inserirsi in un contesto molto più ampio di quella che è la mera vendita al dettaglio o all’ingrosso di un elemento frenante, ma tale novità avrà un impatto notevole su quella che è la realizzazione vera e propria dello stesso e il suo sempre più accurato valore dal punto di vista dell’innovazione.

Infatti, tra le cose che si andranno a fare in questa particolare area aziendale ci sono ricerche volte all’innovazione tecnologica e alla sperimentazione di sistemi frenanti che dovranno essere sempre all’avanguardia.

Brembo: principali prodotti e servizi

L’azienda Brembo abbiamo visto che opera all’interno dei prodotti rivolti alle auto, e in particolar modo a quelli che sono i sistemi frenanti delle stesse. Ma Brembo non è solo prodotti e ricerca, ma è un gruppo che cerca sempre di migliorarsi ogni giorno per dare alla clientela un servizio sempre migliore, e questo vale anche nei confronti della comunità in generale.

Infatti, qualsiasi sia l’operazione che va a svolgere, lo fa in modo che questa risulti sostenibile per l’ambiente, a cominciare dalle lavorazioni stesse per arrivare fino allo smaltimento degli elementi che non sono più idonei all’utilizzo.

Si tratta dunque di una scelta molto positiva, che contribuisce ad aumentare il valore della azienda anche dal punto di vista della propria immagine.

Comprare azioni Brembo: altri consigli pratici

Se i CFD abbiamo assodato essere un tipo di investimento ottimo, quale altra soluzione si può avere per investire senza trovarsi a pagare commissioni onerose? Bene, sempre in merito agli investimenti che non prevedano intermediari finanziari, ma da fare attraverso il trading online (aspetto che ci garantisce di evitare le commissioni e le rendite più basse), si può optare per gli ETF.

Si tratta di investire anziché su una singola azienda, su un paniere contenente le azioni di più aziende che fanno parte dello stesso settore merceologico.

In pratica, il valore delle azioni sarà un indice medio che scaturisce dall’andamento complessivo delle aziende di quel paniere, potendo contare sul fatto che se un settore è forte e in crescita, si avrà un profitto anche qualora una o due aziende all’interno del paniere stesso dovessero essere in difficoltà. Si avrà però una rendita minore rispetto ai CFD.

Comprare azioni Brembo: il costo

Se nel comprare azioni Brembo l’obiettivo sia quello di massimizzare il più possibile il profitto, è chiaro che si debba stare attenti anche a quelle operazioni che prevedano delle commissioni. Queste spesso sono anche più onerose di quello che possa sembrare, andando ad incidere quindi in maniera piuttosto evidente sul guadagno finale. Questo ci porta a valutare se operare tramite un intermediario finanziario come la banca, oppure in autonomia attraverso i CFD.

Il primo caso è quello che prevede rendite più basse e commissioni sulle operazioni, le quali possono essere mensili o sulle specifiche operazioni. Nel caso dei CFD invece, la rendita è più alta e i costi sono a zero.

Comprare azioni Brembo, Conviene? Opinioni e recensioni 2020.

Dopo aver fatto un lungo viaggio all’interno dell’azienda, ci troviamo a porci l’ultima domanda, ovvero se comprare azioni Brembo convenga oppure no.

Basandosi su quanto abbiamo detto in precedenza, ovvero che la crescita del 2019 è stata più che positiva (e per gli analisti questo andamento sia di buon auspicio per il 2020), possiamo dire che ad oggi comprare azioni Brembo sia una buona scelta.

È chiaro che alla fine non si possa tralasciare il fatto che l’investimento fatto in questo anno dall’azienda, che ha portato allo sviluppo di una nuova area operativa, vada ad incidere positivamente sul valore del gruppo stesso.

Creare un nuovo settore che permetta all’azienda una ricerca continua di nuove tecnologie e nuovi sistemi di frenata, che metta sempre Brembo avanti agli altri di un passo (o anche qualcosa di più), è chiaro che si rifletterà in maniera positiva sulle vendite, quindi anche sul fatturato e sul valore delle sue azioni.

Dunque, la risposta pare essere questa, ad oggi conviene acquistare azioni Brembo.