Comprare azioni Enel

Sebbene la liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica abbia dato vita alla nascita di una serie di aziende che operano in questo settore, Enel rappresenta ancora oggi un punto fermo e una sorta di sicurezza per molte persone.

Anni di contratto insieme hanno creato una certa fiducia, quantomeno la certezza di non avere sorprese, cosa che spesso è capitata invece alle persone che senza un‘attenzione reale hanno scelto altre compagne pensando di fare grandi risparmi, rimanendo però di fatto delusa. Per questo il peso di Enel è ancora forte sul territorio nazionale, e il nostro obiettivo con l’articolo di oggi è quello di fare un viaggio all’interno di un particolare settore dell’azienda, ovvero quello azionario.

Andremo ad osservare tutto quello che concerne comprare azioni Enel.

Comprare azioni Enel in banca: conviene ancora?

Fino a pochi anni fa gli investitori erano soliti cercare investimenti che fossero meno rischiosi, rinunciando quindi a qualche euro in più di guadagno, poi la spinta a cercare di fare di più ha portato gli stessi a rischiare, ma facendosi guidare da un intermediario finanziario che desse loro una certa sicurezza, ovvero la propria banca di fiducia.

Negli ultimi tempi si è visto un nuovo cambio di direzione, ovvero le persone si sono spostate per i loro investimenti sui CFD (Contratti per differenza), ottimi per offrire rendite interessanti ma con rischi contenuti, e sui quali si può investire attraverso il trading online.

Le ragioni di questo cambio di tendenza sono chiare, con la banca si pagano le commissioni e le rendite non sono ottime come invece accade con i CFD, e le operazioni con questi ultimi sono tra l’altro prive di commissioni.

Comprare azioni Enel: i vantaggi dei CFD

Comprare azioni Enel dunque, è un’operazione che risulta possibile anche con i CFD, quindi chi vuole investire in questa direzione lo potrà fare in assoluta libertà. I vantaggi nell’optare per questa tipologia di investimento sono molte, noi andiamo ad osservare i principali:

  • A fronte di un rischio calcolato garantiscono rendite interessanti.
  • Non prevedono commissioni.
  • Possiedono lo strumento della leva, e soprattutto proprio in merito ai CFD tale leva è più alta, ma in alcuni casi può arrivare a margini più bassi. Per chi non fosse esperto di trading, quando ci si trova di fronte ad un requisito di margine più basso l’investitore paga di meno e per questo motivo potrà contare su un profitto maggiore.

Migliori piattaforme per comprare azioni Enel

Abbiamo parlato di trading online per investire con i CFD, e tale pratica è possibile attraverso le piattaforme dedicate che sono gestite da broker finanziari, i quali devono essere autorizzati ad operare sul territorio italiano dagli organi di controllo finanziario, ovvero Consob e Cysec. Questo aspetto è fondamentale per avere la certezza di mettere il proprio capitale in mani sicure.

Quali sono ad oggi le migliori piattaforme di trading sul mercato? Quelle che al momento si distinguono per le loro caratteristiche principali sono quattro, andiamole a conoscere da vicino:

eToro

Si tratta di uno dei più famosi e utilizzati broker di trading online che ci sia in circolazione. eToro (Qui il Sito Ufficiale) essere stato tra i primi ad aver messo a disposizione i bonus di benvenuto per i nuovi arrivati, è il primo ad aver lanciato l’idea del social trading.

Con il social trading di eToro si ha la possibilità di seguire in tempo reale i migliori trader della piattaforma, e poter copiare esattamente le loro operazioni, in modo da poter avere i loro stessi successi.

Vai al Sito Ufficiale della Piattaforma >>

Plus500

Quella di Plus500 (Qui il Sito Ufficiale) è una piattaforma che si è distinta negli ultimi tempi per lo sviluppo degli investimenti dedicati ai CFD, mettendo a disposizione dell’utenza migliaia di titoli.

Uno dei valori aggiunti di questo broker è quello di offrire agli investitori una piattaforma semplice da utilizzare perché molto intuitiva.

A dare conferma del valore di questo broker ci sono le innumerevoli recensioni positive degli utenti che lo utilizzano o che lo hanno fatto in passato.

Vai al Sito Ufficiale della Piattaforma >>

24Option

Nel trading online, 24option (Qui il Sito Ufficiale), è una delle piattaforme che anno dopo anno si è ritagliata un grande spazio, questo anche grazie al continuo sviluppo e al potenziamento degli investimenti con i CFD.

La scelta della piattaforma è venuta in seguito alla comprensione di quelli che erano i desideri degli investitori, che sempre in numeri più consistenti hanno dirottato i propri capitali verso i Contratti Per Differenza.

Grazie a periodi di eccellenti bonus di benvenuto che ci sono stati negli anni passati sono molti gli investitori che si sono stabiliti su questa piattaforma.

Vai al Sito Ufficiale della Piattaforma >>

XTB

Il gruppo di fama internazionale che è arrivato in Italia più tardi, ma con in mano gli strumenti per imporsi di gran lunga su altre piattaforme già presenti. Non a caso, XTB (Qui il Sito Ufficiale), rientra nella nostra lista delle quattro migliori.

Le sue principali caratteristiche sono serietà, semplicità di utilizzo, e una predisposizione allo sviluppo e alla promozione degli investimenti con gli FX e i CFD, con i quali garantisce sempre ottimi profitti.

Una piattaforma che vanta un trend di crescita elevato in fatto di iscrizione utenti negli ultimi tempi.

Vai al Sito Ufficiale della Piattaforma >>

Previsioni Azioni Enel

Le azioni Enel sono sicuramente un investimento interessante nel breve termine, ma quali sono le previsioni per l’anno venturo? Per avere questa informazione, è necessario non solo analizzare l’andamento nel tempo, ma anche vedere cosa dicono gli esperti del settore, i quali sicuramente sono in grado di dare delle indicazioni sulle quali poter fare affidamento.

Se l’andamento negli ultimi anni è stato positivo, quale risultato dobbiamo aspettarci nel 2020? Sulla base di queste informazioni gli esperti hanno redatto la loro analisi, confermando ancora una volta che Enel rappresenta un buon investimento anche per il prossimo anno.

Nonostante il mercato libero abbia frazionato la leadership del settore, Enel è riuscita a operare al meglio e reinvestire in maniera ottimale i propri utili, riuscendo a rimanere non solo stabile, ma anche a crescere in determinati periodi. Questa situazione ha permesso a Enel di continuare i risultati positivi sino ad oggi, tenendo presente poi che sono anche molti gli utenti che hanno lasciato Enel per poi tornare sui propri passi, vuoi perché il risparmio sperato in realtà non c’era, o perché la qualità del servizio di Enel fosse decisamente migliore. Dunque, Enel è un esempio di società storica che è caratterizzata da una positiva longevità finanziaria.

Comprare azioni Enel: la storia recente dell’azienda

Dopo aver visto quali siano le previsioni per le azioni Enel nel 2020, andiamo ad osservare quali sono i risultati che si registrano nell’immediato, ovvero come stia al momento Enel dal punto di vista finanziario e che ci può dare una conferma ulteriore di quello che ci si possa aspettare dal futuro.

Osserviamo quindi cosa ci dice il quotidiano economico, il quale ha reso noto che da gennaio 2019 ad oggi, si parla di un utile netto ordinario in evidente salita e che al momento è del 14,1% a 3,295 miliardi di euro.

Un dato sicuramente positivo che mette in evidenza come gli sforzi fatti da questa azienda siano ripagati a livello finanziario.

Enel: principali prodotti e servizi

Enel al momento si muove in modo sicuro e convinto verso una nuova linea di prodotti e servizi.

Per quanto riguarda l’offerta al cliente, rimodula in continuazione le sue bollette e le sue tariffe per aiutare il cliente finale a far fronte alle forti difficoltà che derivano da una crisi che perdura da molto tempo.

Dal punto di vista dell’ambiente continua la campagna per l’innovazione tecnologica volta alle energie rinnovabili e non inquinanti, e al programma relativo alla sostenibilità dell’ambiente che esorta ance i giovani che sono i grandi del futuro a vedere l’energia in modo diverso e più pulito. Il potenziamento dell’offerta del fotovoltaico è sicuramente la strada giusta verso un ambiente migliore.

Comprare azioni Enel: altri consigli pratici

Abbiamo potuto osservare quale sia il metodo preferito dagli investitori per andare a comprare azioni Enel, ovvero i CFD.

Quale altro metodo è possibile utilizzare per andare ad investire senza dover sostenere commissioni come nel caso degli investimenti tramite la banca? Una delle scelte molto interessanti e praticate dalle persone che investono i propri capitali ci sono gli ETF.

In questo caso non si andrà ad investire sulle azioni di una sola azienda ma all’interno di un paniere che contiene più azioni, le quali appartengono a più aziende che operano nello stesso settore merceologico, che nel nostro caso sarebbe quello dell’energia elettrica.

La cosa da notare però, è che sebbene sia un metodo migliore rispetto a investire tramite la banca, gli ETF sono meno convenienti in fatto di rendita finale rispetto ai CFD.

Comprare azioni Enel: il costo

Quando si vanno a comprare azioni per ottenere delle rendite non è solo della loro fluttuazione che ci si deve preoccupare, ma anche di quei costi satellite che alla fine vanno ad incidere sul profitto finale.

Bene, andando a riassumere quindi quello che abbiamo potuto osservare sulle varie tipologie di investimento a disposizione, possiamo dire che quelle bancarie non risultano assolutamente convenienti rispetto ad altri sistemi a causa delle commissioni che vengono applicate, mentre la migliore opzione è quella dei CFD, in quanto hanno il costo zero e offrono più guadagni agli investitori.

Comprare azioni Enel: opinioni e recensioni. Conviene?

A questo punto la domanda finale da porsi è se comprare azioni Enel in questo momento storico sia ancora una scelta conveniente.

Dopo aver letto il nostro articolo si può già aver intuito che il gruppo di energia elettrica è al momento in uno stato finanziario positivo, con un utile in crescita e uno sviluppo costante dei propri servizi, che mette a disposizione della clientela a costi sempre più parametrati alle esigenze del momento.

Attraverso le parole di analisti esperti di finanza Enel continuerà a crescere, un trend che continuerà anche nel 2020, quindi alla domanda che ci siamo posti possiamo rispondere senza alcun dubbio che comprare azioni Enel convenga ancora.

Inoltre, sempre secondo quanto dicono gli analisti che hanno studiato l’andamento del gruppo negli ultimi tempi, si può investire nelle azioni del gruppo sia a breve, che a medio e lungo termine.

Investi Ora tramite la piattaforma Sito Ufficiale di eToro >>