Migliori banche online nel 2019: elenco aggiornato

State pensando di aprire un conto corrente o un conto deposito e tra le varie banche italiane ed estere che avete preso in considerazione c’è quella di rivolgervi ad una banca online. Sebbene ve ne abbiano parlato in molti e adesso abbiate un quadro completo di quelli che sono i vantaggi nell’optare per questo tipo di banca, dovete considerare attraverso le singole proposte quella che è migliore per le vostre esigenze. Ecco, siete capitati nel posto giusto, nel nostro articolo infatti, andremo ad osservare quelle che ad oggi sono le migliori banche online.

Prima di entrare nel merito, osserviamo quali sono i vantaggi citati in precedenza, per chiarire cosa significhi rivolgersi ad una banca online per chi ancora non avesse chiaro di cosa parliamo.

Migliori banche online: i vantaggi da considerare

Ecco quali sono i vantaggi nel rivolgersi ad una banca online:

  • Affidabilità e sicurezza: non ci sono rischi maggiori in termini di affidabilità e sicurezza, le banche online sono allo stesso livello delle banche tradizionali.
  • Operatività completa: sfruttando il portale della banca via web, sarà possibile gestire il proprio conto corrente qualsiasi giorno e a qualsiasi orario. Il tutto senza doversi recare fisicamente all’interno di una banca.
  • Home banking: una banca online attraverso l’home banking, permette l’accesso al proprio conto corrente comodamente da pc. Inoltre, grazie all’APP dedicata si trasforma anche in un conto mobile banking potendo gestire la propria situazione anche dal proprio smartphone.
  • Risparmio: una banca che opera online ha delle spese generali di gestione che sono nettamente inferiori rispetto ad una banca fisica. Nel caso delle banche online questo non significa solo più guadagno per loro, ma principalmente più possibilità di far risparmiare i clienti.

Migliori banche online 2019

Siamo arrivati a scoprire quali sono migliori banche online, eccole di seguito in un ordine causale che quindi non costituisce una classifica:

N26

N26, tra le banche online è senza ombra di dubbio una delle più facili da utilizzare in termine di gestione e apertura conto. Lo si fa direttamente al telefono e in pochi minuti.

Si tratta di una banca che opera sul territorio dell’Eurozona, che fornisce ai suoi clienti un conto corrente gratuito che come tutti quelli classici prevede anche l’accesso ad una carta di pagamento con circuito MasterCard.

Qualora un cliente desideri attivare qualcosa di più performante, si può accedere a tre diverse tipologie di eccezioni: avere un massimale di scoperto sul conto corrente, attivare prodotti di investimento e infine, poter avere accesso ad un conto corrente premium (N26 Black). Si tratta di un’opzione dedicata a chi necessità di effettuare operazioni più complesse, in quanto tale opzione racchiude in sé tutta una serie di servizi che si trovano sui normali conti correnti delle banche tradizionali.

Una cosa di cui tenere conto è che, per quanto riguarda il conto corrente premium, la sua attivazione è possibile solo in alcuni stati, ovvero Austria, Francia, Germania, Irlanda, Italia e Spagna.

Ing Direct

Ing Direct, si tratta della banca pioniera della gestione online, è infatti la prima banca in assoluto ad essere nata come opzione esclusivamente online. La sua offerta iniziale che era il solo Conto Arancio, si presentava in forma limitata in termini di operazioni, ma oggi è invece divenuta una delle più ampie in assoluto sul mercato delle banche online. Si parla di operazioni anche particolarmente importanti come investimenti e accensione mutui, passando per i classici conti correnti.

La tenuta del conto corrente non prevede alcun costo e per quanto riguarda la rendita del capitale depositato è diversa a seconda del periodo nel quale si apre il conto corrente. Come tutte le banche online che operano sul mercato, Ing Direct è accessibile attraverso l’home banking da un qualsiasi pc, oppure tramite smartphone attraverso l’APP dedicata di mobile banking.

Uno dei vantaggi di questo gruppo bancario è che in caso di assistenza non c’è solo un call center telefonico, ma molti punti informativi (denominati Punti Arancio) che sono dislocati in maniera capillare sul territorio nazionale.

Hello Bank

Hello Bank, banca online creata da BNL, banca del Gruppo BNP Paribas. La scelta di buttarsi anche sul mercato delle banche online è stata dettata da quella che è la forte richiesta da parte del consumatore finale, il quale è sempre alla ricerca di soluzioni più vantaggiose e costi di gestione sempre minori rispetto alle banche tradizionali. Laddove una banca non può scendere oltre un certo limite per questioni amministrative, ecco che mettere in piedi una banca online è il modo per allargare il proprio giro di clienti.

Si tratta di una banca online che permette di aprire un conto corrente direttamente tramite web in un massimo di 15 minuti, con la caratteristica decisamente interessante di essere un conto corrente di estrema facilità nell’utilizzo e nella gestione di tutti i giorni.

Tra le varie proposte che offre Hello Bank ci sono i prodotti assicurativi, mutui e finanziamenti. Anche Hello Bank, come le altre banche online, ha la sua applicazione per la gestione del conto corrente tramite smartphone.

Unicredit

In questo momento vi starete chiedendo cosa ci faccia Unicredit all’interno di un articolo dedicato alle banche online, in quanto conosciuto come un gruppo che da sempre fa delle banche fisiche il suo vanto massimo. Bene, dovete sapere che negli ultimi tempi la banca ha scelto di diversificare e potenziare il canale online in maniera significativa, lasciandosi alle spalle un home banking poco intuitivo, costoso e molto limitato, con uno che si equivale a quelli delle banche online già navigate.

Si tratta di un’offerta molto variegata e completa, che comincia con i conti correnti classici fino ad arrivare anche a servizi molto più caratterizzati come i mutui. All’interno di questa forbice troviamo gli investimenti, le assicurazioni e prodotti che sono dedicati a gruppi operativi sul territorio nazionale come le imprese.

Il conto corrente online che offre Unicredit è caratterizzato dalla possibilità di personalizzarlo sulla base delle proprie esigenze, con un canone zero se si sceglie il conto base. In base alle necessità e all’aumentare dei servizi che si sceglie di attivare, si accede a conti correnti che prevedono un canone mensile che varia a seconda appunto del numero di servizi che si attivano

Tra le opportunità che Unicredit mette a disposizione dei risparmiatori vi sono le offerte periodiche, che possono essere caratterizzate da sconti sul canone mensile, oppure da servizi aggiuntivi che vengono attivati sia sui conti correnti che prevedono il canone (lasciando il costo invariato), sia su quelli a canone zero.

Per facilitare la scelta al cliente su quale possa essere il miglior conto corrente tra quelli offerti dalla banca, sul sito è presente un sistema di comparazione, il quale ha la funzione di mettere a confronto tutti i conti correnti online e offline di Unicredit.

Chebanca!

Chebanca!, si tratta della banca online che è gestita dal gruppo Mediobanca. La loro missione principale è quella di semplificare ed ampliare il più possibile l’offerta dedicata ai clienti, grazie al potenziamento del servizio di comunicazione tra la banca e i risparmiatori finali, ma allo stesso tempo anche facendo un lavoro importante a livello di funzionalità bancarie, che sono ad oggi decisamente innovative.

Chebanca! oltre ai classici prodotti bancari che tutti conosciamo (conto corrente), è molto forte su quelli che sono i prodotti assicurativi, i quali sono diversificati moltissimo per essere il più possibile performanti per moltissime tipologie di clienti.

Due ulteriori settori nei quali questo gruppo bancario è molto forte sono quelli degli agli investimenti ed alla gestione del risparmio, con molti servizi specifici che sono stati studiati per essere calzanti a diverse tipologie di risparmiatori.

Chebanca ha un valore aggiunto notevole, ovvero è una di quelle banche online che presenta contestualmente molte filiali su tutto il territorio nazionale.

Fineco

Fineco è senza dubbio una delle migliori banche online presenti ad oggi sul mercato, che offre a costo zero una serie molto ampia di servizi. Una banca che ha fatto della semplicità la missione principale, mettendo di fronte al cliente una scelta unica di conto corrente a costo zero, ma che dona l’accesso a tutto quello che si possa chiedere da questa tipologia di prodotto.

Tra i servizi compresi nel conto corrente a costo zero c’è anche quello del trading online, che permette di operare all’intero di mercati molto variegati e su molti prodotti finanziari. Per quanto riguarda la necessità di assistenza in merito ai propri conti correnti, è importante sapere che Fineco mette a disposizione della clientela molte filiali all’interno del territorio nazionale.

Una delle caratteristiche che rende interessante questo prodotto bancario è la facilità di utilizzo grazie ad un portale ben realizzato e molto intuitivo.

Widiba

Widiba, sebbene sia una delle ultime banche online ad essersi affacciata sul mercato, due aspetti le hanno garantito il successo: l’offerta complessiva proposta e il gruppo bancario che ha alle spalle. Si tratta infatti, della banca online creata dal Gruppo Montepaschi, ovvero lo stesso di MPS.

Per quanto riguarda l’offerta online che propone banca Widiba, l’aspetto interessante che salta subito agli occhi è quello della possibilità di personalizzarlo sulla base delle proprie esigenze e delle proprie finanze. Ci sono pacchetti attivabili che sono caratterizzati da una quota crescente, alla quale viene applicato un tasso di interesse che sarà sempre maggiore in proporzione all’aumentare dei servizi attivati.

Non mancano comunque altre tipologie di opzioni, come quelle che sono solitamente utili per coloro che operano nel settore degli investimenti. Con Widiba si potrà contare su un conto corrente che sia abilitato al trading online, potendo contare su un’interessante varietà di mercati nei quali poter compiere le proprie operazioni.

Infine, un ultimo aspetto da considerare se ancora non si è correntisti di Widiba, è che vi sono delle offerte periodiche che vengono proposte ai nuovi potenziali clienti, i quali potranno contare se apriranno il conto deposito con questa banca, su tassi di interesse maggiori a quelli tradizionali previsti.