Crowdestate

Crowdestate (Sito Ufficiale) è una di quelle nuove piattaforme che si occupano del settore denominato crowdfunding immobiliare.

Sebbene sia nata in Estonia, è aperta anche agli investimenti da molti altri Paesi del mondo tra cui anche l’Italia. Grazie Crowdestate si può contare su molte opportunità di finanziamento, e il capitale che si va ad investire serve a supportare imprese che operano nel settore del Real Estate.

Il successo della piattaforma è enorme, se si pensa che in poco tempo è arrivata a superare 33 mila investitori. I dati ci parlano anche di oltre 150 progetti già finanziati, di cui oltre la metà conclusi con successo. Dato importante di questi quattro anni di attività è quello legato all’assenza di casi di default e perdita di capitale da parte degli investitori.

Nel nostro articolo andremo a conoscere da vicino come funziona la piattaforma Crowdestate.

Crowdestate: Recensione ed Opinioni 2020. Come funziona?

La prima cosa che andiamo ad osservare è come funziona la modalità di investimento su Crowdestate (Sito Ufficiale).

La piattaforma mette a disposizione due diverse tipologie di investimento, dove l’importo minimo è di 100 euro. Ecco quali sono:

Modalità manuale

Con questa opzione l’investitore potrà decidere in maniera autonoma di acquistare singoli prodotti, leggendosi tutta la documentazione messa a supporto dal gruppo Crowdestate (Sito Ufficiale).

In questo modo si ha il completo controllo sui propri investimenti e sui progetti stessi che si sceglie di finanziare.

È ovvio che questo tipo di scelta prevede di avere molto tempo a disposizione per valutare bene ogni singolo progetto che si vuole finanziarie.

Modalità automatica

In questo caso l’investitore imposterà solo la strategia di investimento che desidera seguire, e poi sarà il sistema a fare gli investimenti in maniera automatizzata.

Quando si procede con l’inserimento delle impostazioni, tra le prime cose che ci vengono richieste ci sono:

  • Il nome della strategia.
  • Quale sia il tipo di opportunità nella quale si vuole investire.
  • Alcune informazioni specifiche come l’importo da investire, la durata dell’investimento, la classe di rating e così via.

La modalità automatica è sicuramente la scelta migliore per gli investitori che non hanno tempo a disposizione per studiare ogni singolo progetto nel quale andare ad investire i propri soldi.

Abbiamo parlato in precedenza di informazioni dettagliate su ogni progetto che vengono fornite dalla piattaforma Crowdestate (Qui il link al Sito Ufficiale) a supporto degli investimenti, vediamo di seguito quali sono:

  • Tabella che indica quale sia per quel tipo di progetto la valutazione del rischio.
  • Business plan completo che riporta i costi e ricavi che si possono attendere.
  • Indicazione di quali sono le garanzie previste.
  • Descrizione del progetto accurata.
  • Analisi finanziaria ben definita.
  • Informazioni sulla società promotrice dell’iniziativa.

Crowdestate: i prodotti offerti

Entriamo adesso in una sfera più specifica in merito ai progetto presenti su Crowdestate (Sito Ufficiale), ovvero andiamo a vedere quali sono i prodotti offerti agli investitori:

Real Estate

I prodotti che rientrano in questa sezione sono in pratica dei prestiti concessi ad imprese immobiliari.

Tali finanziamenti sono volti alla costruzione di edifici commerciali o residenziali, il quale obiettivo finale è la rivendita che genererà una plusvalenza.

In questo caso, colui che ha investito il capitale, dovrà attendere che l’impresa abbia effettuato la vendita dell’edificio costruito per poter tornare in possesso del capitale prestato.

Corporate Finance

In questo caso si tratta di finanziamenti che sono regolati da scadenze e tassi di interesse ben definiti fin dall’inizio.

I capitali raccolti vengono utilizzati per diverse tipologie di operazioni, come finanziare il capitale circolante, investire in nuovi asset, finanziare i cosiddetti prestiti ponte oppure per operazioni di M&A.

Mortgages (Prestiti ipotecari)

Questa terza opzione è una delle novità recenti di Crowdestate (Sito Ufficiale qui).

Si tratta dell’investimento meno rischioso fra le tre opzioni, in quanto sono protetti da una garanzia ipotecaria, la quale nel caso di insolvenza dea parte del debitore permette all’investitore di recuperare il capitale investito.

Conclusioni: Conviene investire con Crowdestate

Alla luce di quello che abbiamo visto su Crowdestate (Sito Ufficiale), possiamo dire che è un’ottima soluzione per investire il proprio capitale.

Si tratta infatti di una piattaforma molto semplice da usare e che non è vincolata a investimenti standard, in quanto offre più alternative di investimento. Inoltre, il fatto che da quando è nata non conosca la parola default, già di per sé rappresenta una garanzia assoluta per quando riguarda il proprio capitale.

Inoltre, con operazioni che hanno un IRR del 13.98 percento annuo, si presenta come una delle migliori piattaforme di Crowdfunding in circolazione per quanto riguarda gli interessi che si possono maturare.

Vai al Sito Ufficiale di Crowdestate >>