Investire in valute con il forex

Il Forex è un mondo finanziario online che oramai ha conquistato milioni di investitori, che grazie ad una buona preparazione e a un buon capitale di investimento, cercano di accumulare profitti investendo i propri risparmi.

Quali sono i migliori asset su cui operare quando si opta per il Forex? Tra le varie opportunità che ci sono, la più utilizzata è quella legata al rapporto di cambio tra le monete di vari stati del mondo.

Nel nostro articolo andremo ad analizzare nello specifico come investire in valute con il Forex, prima vedendo come farlo a livello tecnico, in seguito forniremo alcuni consigli su come investire al meglio in questo settore.

Forex valute: come investire in questo ambito

Investire nel Forex con gli scambi tra valute, significa fare un acquisto di unità di una valuta, in cambio della vendita del controvalore di un’altra.

In pratica, per fare un esempio, si andrà a fare un acquisto di dollari statunitensi vendendo euro, acquistando franchi svizzeri e contestualmente vendendo sterline e così via.

Chiaramente, l’operazione ha come obiettivo finale quello di acquistare una valuta in un determinato momento, per poi rivenderla quando il suo valore è salito generando in questo modo un profitto.

Abbiamo dato in poche righe una semplice spiegazione sul meccanismo del Forex, che in realtà rappresenta un mondo molto più complesso.

Perché se è vero che tale sistema non sia difficile da comprendere alla base, richiede una certa conoscenza e preparazione per poter agire sul mercato ottenendo profitti di una certa consistenza.

Improvvisarsi investitori senza alcuna conoscenza di questo mondo, può rappresentare un serio rischio per i propri capitali.

Uno degli aspetti su cui focalizzare l’attenzione dunque, è quello di capire come sia meglio approcciarsi allo scambio delle valute. Quando si decide di operare nel Forex, è bene affidarsi ad esperti che ci possano aiutare a capire i segreti di questo mondo.

Ad ogni modo, nel nostro articolo cercheremo di fornire alcuni consigli per poter investire in maniera consapevole con le valute.

Mercato del Forex: quali valute ci sono

La prima cosa da sapere in questo ambito, è che il Forex è costituito da tre differenti tipologie di valute.

Parliamo nello specifico delle Major, delle Minor e delle valute Esotiche.

Major

Quando parliamo di Major, ci riferiamo alle valute principali, ovvero quelle che dominano la scena nel Forex. Nello specifico EUR/USD (Euro e Dollaro americano), GBP/USD (Sterlina inglese e Dollaro americano), USD/JPY (Dollaro americano e Yen giapponese), AUD/USD (Dollaro australiano e Dollaro americano), USD/CHF (Dollaro americano e Franco svizzero), NZD/USD (Dollaro neozelandese e Dollaro americano) e per concludere USD/CAD (Dollaro americano e Dollaro canadese).

Minor

Le Minor rappresentano quelle valute che sebbene siano importanti sul mercato, non sono legate al Dollaro americano. In pratica, si confrontano tra di loro. Per fare alcuni esempi EUR/GBP, EUR/JPY, EUR/CHF ed EUR/AUD.

Valute Esotiche

Il terzo gruppo, ovvero quello delle valute Esotiche, è rappresentato da quelle coppie di valute nelle quali una delle due è la moneta di uno Stato caratterizzato da un’economia emergente. Per fare alcuni esempi il Rand sudafricano ZAR, il Dollaro di Hong Kong HKD e il Dollaro di Taiwan TWD.

Come investire in valute con il Forex

Dove conviene investire dunque, se si vuole investire in valute con il Forex? Tenendo presente che non esiste la bacchetta magica per il successo, vi sono delle cose su cui porre l’attenzione per un investimento consapevole.

Vi sono delle coppie di valute che per loro caratteristica dominano il mercato, per fare un esempio la coppia USD/EUR. Questa, vale da sola vale un terzo di tutti gli scambi giornalieri del Forex. Come questa, vi sono anche altre valute che rientrano nella categoria delle Major e che durante la giornata muovono moltissime operazioni di investimento.

Si può dire che queste rappresentino le migliori opportunità di investimento del proprio capitale, perché trattasi di operazioni che godono di alcuni rischi ma anche di ottime opportunità di profitto. Vi sono molte possibilità di guadagnare con questo genere di coppia di valute, perché caratterizzate da un’alta volatilità del prezzo di scambio e perché presentano molte finestre per chiudere la posizione. Dunque, le opportunità di ottenere profitti sono cospicue.

Come detto in precedenza, non esiste una regola standard e una linea preferenziale per il guadagno, ma saper leggere il mercato e imparare a capire l’andamento delle principali valute nel tempo, è ciò che può garantire di ottenere guadagni a lungo termine.

Un ulteriore consiglio, che è molto importante per tutti e in particolare per coloro che si sono avvicinati da poco a questo genere di investimento, è quello di puntare alla coppia principale. Parliamo nello specifico della coppia USD/EUR. Presa confidenza con questa coppia, è bene cominciare a diversificare il portafoglio.

Migliori strumenti per investire in valute

Tra gli strumenti che ci sono a disposizione, e di cui non ci si deve avvalere, c’è la funzione dello stop loss e quella della leva finanziaria.

La prima permette di limitare le perdite, la seconda di potenziare le proprie operazioni aumentando il valore del profitto, in quanto agisce da moltiplicatore dell’importo investito.

Nothing Found

It seems we can’t find what you’re looking for. Perhaps searching can help.