Previsioni Peso Messicano 2019: come investire?

Il mondo degli investimenti finanziari vede molte possibilità di accesso, grazie anche allo sviluppo della tecnologia, che con internet ha aperto molti canali per poter muovere i capitali. Uno di questi è sicuramente il mondo del trading online, che attraverso broker riconosciuti dagli organi di controllo finanziario dello Stato, permette di poter comprare azioni e anche puntare sul rapporto di cambio tra le monete (tra i migliori e più sicuri citiamo e-Toro, Markets e Plus500).

Investire in una moneta può essere una scelta molto redditizia ma non esente da rischi, in quanto sul suo valore influiscono molti fattori. Il principale è sicuramente l’andamento economico del Paese in questione, ovvero quanto sia più o meno positiva la sua crescita economica.

Una crisi di qualsiasi genere può far scattare dinamiche molto particolari, che in breve tempo possono portare la moneta a improvvisi crolli di valore.

Nel nostro articolo andremo a vedere quelle che sono le previsioni in questo 2019 per una moneta specifica, ovvero il Peso Messicano.

Andremo a vedere come sia la situazione di tale moneta, non sol andando a vedere quelle che sono le previsioni in merito all’anno da poco iniziato, ma anche come si sia comportato nell’ultimo anno.

Peso Messicano risente della situazione del Paese

Le previsioni sul peso messicano 2019 vanno viste a 360 gradi, ovvero cercando di capire quale sia la situazione che vive il Messico a livello economico.

Infatti, la moneta al momento è decisamente influenzata dalla situazione economica e politica del paese, che in questo momento non appare per niente semplice.

Inoltre, ad aggravare la situazione dell’andamento economico vi è il fatto che tale situazione risente delle decisioni degli Stati Uniti, vista la notevole vicinanza geografica dei due paesi.

Cosa considerare

Tra gli elementi che si possono considerare invece positivi, anche se rappresentano una goccia in un mare di difficoltà, sono che la Banca Centrale del Messico ha alzato i tassi di interesse all’8%, questo è avvenuto nel mese di novembre del 2018. Il valore si può definire più che interessante, se considerato insieme al fatto che l’inflazione del Messico non sta impennando, e sebbene stia aumentando lo fa in maniera molto moderata.

Il valore attuale dell’inflazione in Messico è intorno al 5%, e considerando che l’obiettivo che lo Stato sta cercando di raggiungere sia del 3 percento, possiamo dire alla fine non siamo poi estremamente distanti. Certo, è chiaro che ci sia da lavorare ancora molto.

Non sono dati da vedere come estremamente positivi, ma se si considera che altre realtà (ad esempio l’Argentina) vedono una situazione in caduta libera, si può sempre pensare che la cosa possa essere bloccata e cominciare a vedere dei segnali di ripresa.

Motivi del calo del Peso Messicano

Sulla sorte della situazione economica del Messico, ad incidere fortemente sono anche le decisioni prese dal presidente eletto Andrés Manuel López Obrador.

Tra queste, le due principali scelte che hanno inciso in maniera negativa sulla moneta, facendo dunque scendere il valore del peso messicano, sono queste:

  • La sospensione dei lavori di costruzione del nuovo aeroporto (parliamo nella fattispecie di un investimento di ben 13 miliardi di dollari).
  • Le consultazioni in merito ad un progetto che riguarda il sistema ferroviario e una raffineria.

Queste due decisioni in qualche modo hanno avuto un impatto negativo.

Previsioni Peso Messicano 2019: come investire?

Per quanto riguarda il Peso Messicano, le previsioni di questo anno non sono per niente positive. Infatti, sia le principali banche mondiali che gli analisti esperti del settore, indicano che tale moneta continuerà a perdere la sua potenza nei confronti delle altre monete principali.

Dunque, anche rispetto al dollaro statunitense, la moneta del Paese strettamente confinante, e con il quale non mancano le tensioni politiche, specialmente dopo alcune affermazioni forti rilasciate dal presidente Trump dopo la sua elezione a Presidente.

La Goldman Sachs ha rilasciato una dichiarazione sulla situazione messicana, nella quale ha evidenziato come si siano materializzati quei rischi che in precedenza aveva già previsto. Aveva infatti individuato la possibilità che la situazione dell’economia dello Stato sarebbe sfociata in un Peso Messicano molto più debole, e al contempo un logoramento deciso di quella che è la base fiscale del Paese.

Oltre a questo aspetto già di per sé poco positivo, altri elementi di preoccupazione sono stati individuati in alcuni piani di ristrutturazione economica voluti dal presidente Obrador, i quali seppure siano stati necessari, potrebbero incidere in maniera negativa sul Peso Messicano nel corso del 2019.

Dunque, al momento non pare saggio investire su questa moneta, ma sarà necessario attendere ulteriori notizie per poter capire quando sia il momento giusto per far confluire i capitali verso la moneta di questo Paese.

Al momento però, appare abbastanza difficile che la situazione possa migliorare nel 2019, ma se dovesse esserci una risalita in positivo del Peso Messicano, non capiterà prima del 2020.

Affidarsi ad un esperto del settore potrebbe essere interessante, in quanto egli conosce bene il mercato e saprà leggere con largo anticipo quei segnali che possono dire quando la tendenza negativa cambierà direzione.