Investire in Litecoin nel 2019 conviene?

Investire il proprio capitale per ottenere un profitto, è una pratica consolidata da molto tempo, fin da quando si andava fisicamente presso la borsa di Milano a comprare e vendere le azioni.

Con il tempo, grazie anche allo sviluppo di nuove tecnologie e soprattutto alla crescita esponenziale di internet, per fare la stessa operazione basterà fare un click comodamente da casa davanti al proprio pc o allo smartphone.

Grazie allo sviluppo del web sono sorte molte piattaforme per fare investimenti, gestite da broker finanziari.

Parliamo dei siti che permettono di fare trading online, con la possibilità di dirigere il proprio capitale su una svariata serie di azioni o asset vari. Uno dei settori che negli ultimi anni ha tenuto banco è senza dubbio quello delle cryptovalute.

Nel nostro articolo andremo a conoscere da vicino questo particolare settore, ma più in particolare andremo a conoscere tutte le informazioni relative ad una specifica moneta virtuale, ovvero il Litecoin.

Andremo a vedere come, dove e perché investire in questa cryptovaluta. Inoltre, osserveremo quelle che per gli analisti ed esperti del settore sono le previsioni per il 2019 del Litecoin.

Come e dove investire sul Litecoin

Abbiamo visto nell’introduzione che per investire nelle cryptovalute uno dei sistemi più praticabili è senza dubbio quello del trading online.

Ci sono tante piattaforme sul web che permettono questo tipo d’investimento, unico aspetto importante è quello di affidarsi a broker che siano affidabili dal punto di vista della sicurezza.

Per questo è bene scegliere chi ha le dovute autorizzazioni, ovvero della Consob o della Cysec (come ad esempio Plus500).

Detto questo vi sono due sistemi diversi:

  • Investire direttamente sulla moneta, per poi andare a vendere quando il suo valore è salito. In pratica, seguendo lo stesso sistema delle normali azioni.
  • Investire nei CFD (Contract For Difference), che rappresentanouno strumento finanziario con sottostante, elemento che va a riflettere la quotazione stessa dell’asset.

Con i CFD si ha la possibilità di scommettere al rialzo o al ribasso.

Si può considerare uno strumento derivato, una sorta di negozio giuridico tra le due parti, dove colui che investe (il trader) riceve il rendimento del sottostante (Litecoin).

Di contro, il broker si impegna a pagare all’investitore il rendimento della criptovaluta.

Perché investire sul Litecoin oggi?

Perché investire nel Litecoin? Una domanda alla quale per rispondere si deve fare un’accurata analisi.

In pratica, il motivo per il quale si deve investire è che la moneta virtuale in questione è destinata crescere.

Crescita dei Litecoin

Dunque, quello che dobbiamo vedere è quali siano i motivi per cui Il Litecoin tende a crescere.

Tali motivi sono almeno cinque, ecco quali:

  • Il primo è sicuramente la popolarità di Coinbase: sappiamo che Litecoin è una delle tre cryptovalute che si possono cambiare su uno dei siti più grandi del mondo per l’Exchange. Questo chiaramente dona una grande visibilità a questa moneta virtuale.
  • L’ottimo lavoro informativo e promozionale di Charlie Lee: conosciuto come Coblee, è il fondatore di Litecoin. La sua presenza attiva sui social è un grosso punto a favore per la moneta virtuale.
  • Il Network di Litecoin è molto funzionante: tale network processa molte più transazioni di concorrenti similari come Dash, e i trasferimenti di fondi sono rapidi e performanti. Inoltre, uno dei maggiori punti a favore nelle transazioni, è che i costi delle stesse sono molto più bassi rispetto a quelli di altre cryptovalute
  • Il Litecoin è soprannominato “The Rock“: il soprannome viene dalla solidità della moneta stessa, in quanto nel momento del crollo generale delle cryptovalute il Litecoin è quello che ha retto meglio.
  • Il Litecoin fino ad ora è rimasto in attesa: fino ad oggi, il Litecoin che rappresenta una copia speculare del Bitcoin, è rimasto in ombra perché surclassato dalle altre monete. In un momento in cui le stesse stanno cominciando ad arrancare, e il Litecoin sta reggendo bene, può darsi che sia arrivato il suo momento.

A questo punto, non resta che andare a vedere quali siano le previsioni degli analisti in merito al Litecoin, in modo da capire se sia arrivato il momento di investire su di esso.

Litecoin previsioni 2019: cosa dicono gli analisti esperti?

Per comprendere bene la situazione generale ci si deve focalizzare sull’aspetto fondamentale della situazione, ovvero che il Litecoin gode di molti aspetti positivi.

Quello però su cui vogliamo focalizzare l’attenzione, è che il Litecoin si adatta alla perfezione ad investitori che non abbiano a disposizione grossi capitali. Trattasi di un investimento che si può definire “casalingo”, perché fattibile con pichi euro e davanti al proprio pc.

Inoltre, il Litecoin negli ultimi tempi ha avuto un andamento molto stabile, segnato da pochissime oscillazioni e mai pesanti.

Le analisi degli esperti vogliono questa moneta in crescita, e ci danno un’idea del fatto che il Litecoin continuerà a solidificarsi.

A dare una mano questo, c’è una grande fiducia da parte del mercato nei confronti di questa e in generale delle monete digitali.

Dunque, alla luce di tutto quello che abbiamo visto nel nostro articolo, possiamo dire che le previsioni sul Litecoin per il 2019 sono molto positive.